Pizzoccheri

Stampa ricetta
Pizzoccheri
Portata Primi piatti
Porzioni
Ingredienti
Portata Primi piatti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Impastare la farina bianca e quella nera col sale e l'acqua, fino a far diventare l'impasto liscio e vellutato al tocco (lavorare per non meno di un quarto d'ora).
  2. Tirare una sfoglia non troppo sottile (poco meno di 1/2 centimetro) e ricavarne delle listarelle (lunghe circa 7 cm). Sovrapporle e ricavare, in senso trasversale, delle tagliatelle larghe poco più di mezzo centimetro.
  3. In una pentola con acqua abbondante già portata a bollore, versare le verze rotte con le mani a grossi pezzi (o le coste tagliate di lunghezza di 5 cm c.a.).
  4. Dopo 5 minuti, salare l'acqua in piena ebollizione e si versano i pizzoccheri (preparati come sopra), che dovranno cuocere dai 7 ai 10 minuti.
  5. Ultimata la cottura, con una schiumarola, togliere dalla pentola i pizzoccheri e le verdure un poco per volta, adagiandoli in una pirofila e cospargendoli col Casera tagliato a cubetti e il grana.
  6. Ripetere l'operazione formando tre o quattro strati.
  7. Infine, versare il burro fatto fondere a parte con l'aglio tagliato a fettine.
  8. Servire il tutto in piatti molto caldi ed ultimare con un ulteriore strato di grana.
Condividi questa Ricetta
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *